2 aprile 2016

Human rights? Yes, please!

Le scuole "Negrelli" di Rovereto.
Oggi 2 aprile 2016, gli attivisti del gruppo Amnesty di Rovereto e Alto Garda hanno incontrato circa 60 studenti della scuola secondaria di primo grado "Negrelli" di Rovereto. L'incontro concludeva un percorso di approfondimento in lingua inglese sui diritti umani fatto dagli studenti con i loro insegnanti.


Gli origami preparati dai ragazzi.
Durante la mattinata, gli attivisti hanno presentato, sempre in inglese e tramite video e slide, le attività e le azioni di Amnesty International per la difesa e la promozione dei diritti umani.

I ragazzi sono stati invitati a partecipare all'azione "Un fiore per le bambine del Burkina Faso", con la preparazione degli origami a forma di fiore. Inoltre, alle classi è stata presentata la campagna #HeresToYou, l'appello lanciato da Roberto Saviano per tutti i Sacco e Vanzetti del mondo, i cui diritti vengono ancora oggi costantemente violati. Infine, i ragazzi hanno realizzato dei disegni in cui hanno illustrato cosa li ha aveva colpiti di più di Amnesty International. Alcuni dei disegni realizzati sono stati collezionati nel seguente video.

video

Altri due incontri con le terze classi delle "Negrelli" sono previsti il 7 e il 21 aprile.


Nessun commento:

Posta un commento