15 dicembre 2018

Concerto di Natale per Amnesty International

Amnesty Rovereto e Alto Garda e Associazione Laboratorio Musicale di Ravina vi invitano al tradizionale "Concerto di Natale per Amnesty International".



Appuntamento per sabato 15 dicembre alle 21 presso la Chiesa Madonna di Loreto a Rovereto.
 Ingresso libero.

Sotto la direzione del maestro Maurizio Postai, il coro polifonico Laboratorio Musicale e l'orchestra LàMus Ensemble, saranno impegnati nella prima parte del concerto nell'esecuzione di pagine di Mozart: una sinfonia e una selezione di brani dalla Messa dell’Incoronazione. La seconda parte del programma prevede l’esecuzione di pagine della tradizione natalizia, quali Stille Nacht, Adeste Fideles, Oh Holy Night.

Durante la serata, gli attivisti di Amnesty International presenteranno alcuni appelli di “Write for Rights”, la maratona mondiale di raccolte firme per i diritti umani, dedicata quest’anno in favore di DONNE GIUSTE IN UN MONDO SBAGLIATO.

Lo stesso concerto verrà riproposto il giorno successivo a Trento.





Ecco alcune belle foto della serata!

10 dicembre 2018

Diritti a testa alta - Fiaccolata per i 70 anni della Dichiarazione universale dei diritti umani


🕯️ Il 10 dicembre scendiamo in piazza e accendiamo una candela contro le violazioni dei diritti umani !🕯️

📍 ROVERETO, LARGO VITTIME DELLE FOIBE
📅 ORE 18.30

Anche ROVERETO aderisce a #dirittiatestaalta, l’iniziativa promossa il 10 dicembre da Action Aid Italia, Amnesty International Italia, Caritas, EMERGENCY e Oxfam  Italia per celebrare insieme il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e ricordare il suo valore.

Dalle 18.30 saremo in piazza a ROVERETO e oltre 80 città italiane per ribadire, tutti insieme, i contenuti e i valori della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che mai come in questo momento sono necessari per riuscire a costruire forme di convivenza più umane e contrastare le nuove forme di razzismo, criminalizzazione della solidarietà e odio per il diverso che vediamo anche nel nostro paese.

ActionAid, Amnesty International Italia, Caritas, EMERGENCY, Oxfam invitano ad aderire alla manifestazione tutte le persone, le associazioni, le istituzioni e le scuole che condividono questo appello:

“Il 10 dicembre di 70 anni fa veniva approvata la Dichiarazione universale dei diritti umani, che indica nel rispetto degli uguali diritti di ogni essere umano il fondamento di un mondo libero, giusto e in pace.

La Dichiarazione stabilisce eguaglianza e dignità di ogni essere umano e pone in capo a ogni stato il dovere centrale di garantire a tutti di godere dei propri inalienabili diritti e libertà.

A oggi, non uno degli stati firmatari ha riconosciuto ai cittadini i diritti che si era impegnato a promuovere.

Nel nostro paese, la negazione nella pratica di questi diritti sta facilitando la diffusione di nuove forme di razzismo, la solidarietà è considerata reato, l’odio per il diverso prevale sullo spirito di fratellanza, l’aiuto viene tacciato di buonismo.

Oggi più che mai è urgente recuperare quei principi di umanità e di convivenza civile che sono alla base della Dichiarazione e che la retorica della paura sta cercando di smantellare.

Il 10 dicembre scendiamo in piazza per dire al mondo che stiamo dalla parte dei diritti e delle persone”.

Se non puoi venire a ROVERETO trova la piazza più vicina a te su: https://goo.gl/iNa2v6.

30 novembre 2018

Write for Rights 2018


Da ormai quindici anni, Amnesty International Italia, insieme a numerose altre sezioni nel mondo, si mobilita per far sentire la propria voce in difesa di prigionieri di coscienza, difensori dei diritti umani, vittime di sparizione forzata, condannati a morte e persone che hanno subito e ancora subiscono processi iniqui, torture, sgomberi forzati o in favore di chi non ha accesso ai diritti fondamentali.


Fino al 21 dicembre raccogliamo firme e inviamo messaggi di solidarietà in favore di donne che si battono per i diritti umani e per questo rischiano la propria vita ogni giorno: Iran Daemi, in Iran, Nonhle Mbhutuma, in Sudafrica e Nawal Benaissa in Marocco.
Tra loro ci sono anche due grandi donne che per aver denunciato corruzione e violazioni dei diritti umani sono state uccise: Daphne Caruana Galizia, giornalista di Malta e Marielle Franco, attivista e consigliera politica in Brasile

7 novembre 2018

Tutti nello stesso piatto 2018

Un Festival per non distogliere mai più lo sguardo.

Nel 70.mo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti umani, la 10a edizione di Tutti Nello Stesso Piatto organizzato da Mandacarù Onlus, assume una valenza speciale.


Dal 6 al 25 novembre 2018, fra Trento e Rovereto, saranno ben 20 le serate di proiezione per 35 film e documentari e 4 reportage fotografici con al centro i Diritti Umani. Il programma completo e' disponibile online.

Immigrazione, cambiamenti climatici, sfruttamento dell’ambiente e nuove schiavitù, sono tra le questioni salienti che Tutti Nello Stesso Piatto tratterà attraverso la visione delle pellicole selezionate, proiezioni di reportages fotografici e incontri-dibattito con registi, fotogiornalisti, scienziati e protagonisti dell’impegno per il rispetto della dignità umana nel senso più ampio del termine.

Amnesty International Rovereto e Alto Garda sarà presente ad alcune proiezioni a Rovereto, con un tavolino di raccolta firme in favore di vittime di violazioni dei diritti umani in varie parti del mondo. In particolare:
  • venerdì 9 novembre, Auditorium Melotti:
    • ore 18.30: MAID IN HELL, Anteprima Italiana, Ingresso libero
    • ore 19.30: HIDDEN UNDER THE INDIAN SUN, Ingresso libero;
      a seguire: WITH EVERY BREATH
    • ore 20.30: MutiNelloStessoPiatto
  • venerdi 23 novembre SmartLab:
    • ore 20:30: CHOCOLATE DE PAZ, evento gratuito in collaborazione con Amnesty

3 novembre 2018

Insieme per un mondo più buono!

In occasione del prossimo Natale è possibile sostenere Amnesty International acquistando un prelibato panettone artigianale della ditta Fiasconaro.

Il panettone pesa 750 grammi ed è disponibile nelle varianti tradizionale, cioccolato e pandorato.

L'offerta consigliata è 13 euro a panettone.

Il panettone tradizionale è un dolce artigianale da forno con freschi canditi d’arancio e uvetta aromatizzata al Marsala e Zibibbo; il panettone al cioccolato è un dolce artigianale da forno con gocce di cioccolato ricoperto di glassa; il panettone pandorato è un dolce artigianale da forno senza canditi e uvetta, ricoperto di glassa e zucchero a velo.

Potete prenotarlo:
Grazie!!