14 febbraio 2017

1 billion rising 2017

Anche quest’anno in occasione del 14 febbraio, giorno di San Valentino, Amnesty International - Italia aderisce all’iniziativa globale One Billion Rising contro la violenza sulle donne.

Amnesty Rovereto e Alto Garda parteciperà all'evento di Rovereto, alle 16:30 in Via Roma – Largo Vittime delle Foibe.

25 gennaio 2017

Verità per Giulio Regeni - 365 giorni senza Giulio

Il 25 gennaio 2017, ad un anno dalla scomparsa di Giulio Regeni, ci uniremo in una grande mobilitazione nazionale per gridare al mondo con un’unica voce: “Verità per Giulio Regeni”.

Nelle città italiane verranno accese delle fiaccole alle 19.41, l’ora in cui Giulio Regeni uscì per l’ultima volta dalla sua abitazione prima della scomparsa.


A Rovereto l'appuntamento è alle 19 in Piazza Loreto.


In questi mesi cittadini, enti locali, biblioteche, giornali, radio, programmi televisivi, personaggi dello spettacolo, scuole di ogni ordine e grado hanno colorato di giallo l'Italia intera per portare avanti la richiesta di verità per Giulio Regeni e per tutte le persone vittime di sparizione forzata e tortura in Egitto.

16 gennaio 2017

"I have a dream" in inglese

L’Associazione Culturale Grande Quercia, in collaborazione con Amnesty International e l'Assessorato all'Istruzione del Comune di Rovereto, presenta il giorno 16 gennaio 2017 alle ore 9.00 lo spettacolo “I have a dream“ di Hamal, in lingua inglese presso il Teatro Rosmini di Rovereto.

Lo spettacolo (ad ingresso gratuito) offre uno sguardo ai diritti violati, relativi ad alcune delle pagine più drammatiche nella storia dell'ultimo secolo. Narra la storia di sei giovani provenienti da terre devastate dalla guerra, dalla misera, dalle ingiustizie sociali, dalle dittature.

Lo spettacolo è rivolto agli studenti della 3a classe della scuola secondaria di primo grado ed a tutte le classi della scuola secondaria di secondo grado. 

12 gennaio 2017

Festival aperta-mente

Amnesty Rovereto e Alto Garda sarà presente con un tavolino informativo durante il festival aperta-mente che si svolgerà allo SMART Lab di Rovereto da giovedì 12 a sabato 14 gennaio.

Il festival presenta, attraverso mezzi artistici come il teatro e il film, tematiche importanti quali l'identità di genere, l'omofobia, l'omosessualità, l'esclusione sociale e le famiglie arcobaleno. Le serate sono seguite da dibattiti con ospiti illustri quali Irene Pivetti.

Amnesty vuole essere presente per asserire e confermare il suo impegno sulle tematiche LGBTI, affinché sia garantito per tutti il diritto all'espressione della propria personalità e identità di genere. 

Gli attivisti di Amnesty illustreranno inoltre il progetto Scuole attive contro l'omofobia e la transfobia che ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle tematiche LGBTI al fine di limitare e contrastare possibili discriminazioni, bullismo e violazioni subite nell'ambiente scolastico da soggetti LGBTI.

26 dicembre 2016

Stella d'Oriente

Questo Natale la città di Rovereto si prepara a far brillare una nuova stella. Una stella di solidarietà, una stella pronta a risplendere nel cielo e a parlare di diritti umani.

Il Gruppo teatrale dell’Associazione Grande Quercia in collaborazione con il Comune di Rovereto, il 26 dicembre alle 16.30 nella Sala Filarmonica di Rovereto (corso Rosmini 78) presenterà a tutta la cittadinanza (bambini compresi) l’opera teatrale STELLA D’ORIENTE.

Lo spettacolo è interamente scritto e composto dall’Associazione Grande Quercia (testi e musiche di Hamal, direzione artistica di Debora Comper, regia di Emanuele Reti) e il ricavato verrà devoluto a favore di Amnesty International Italia Onlus, grazie alla collaborazione con il Gruppo Amnesty di Rovereto e Alto Garda.

La Grande Quercia è un’Associazione di promozione sociale con sede a Rovereto che nasce a titolo di volontariato per dare voce, attraverso l’arte, il teatro e la musica, ai diritti umani calpestati. La forma artistica è usata come strumento per tenere viva la memoria e per sensibilizzare le coscienze.  

Il ricavato della serata, che s’inserisce all’interno della
manifestazione Natale dei Popoli 2016, organizzata ogni anno dal Comune di
Rovereto in occasione delle festività natalizie, sarà devoluto per
sostenere Amnesty International nelle sue attività di ricerca delle
violazioni dei diritti umani e di azione per fermarle e prevenirle.

Anche in questa occasione si potranno firmare gli appelli della maratona di raccolta firme per i diritti umani Write for rights.